28 Dicembre 2019 0

Letterina

Di thomas

Caro Babbo Natale quest'anno ho cercato di essere buono per questo vorrei che tu, stanotte mi riportassi lei Mettila qui, sotto l'albero oppure fa' che entri da quella porta vestita...

1 Dicembre 2019 0

Hanno vinto l’appalto

Di thomas

Hanno vinto l'appalto Pagato le tangenti poi hanno fatto brillare microcariche di esplosivo posizionate nei punti nevralgici Dopo che è venuto giù tutto Hanno raccolto le macerie e hanno asfaltato...

8 Novembre 2019 0

La mia tossicodipendenza

Di thomas

Per curare la mia tossicodipendenza leggo molto i classici e guardo poche e selezionate serie tv I frequenti episodi di astinenza li gestisco svolgendo piccoli lavori di bricolage Tengo occupate...

25 Giugno 2019 0

Litofanìa

Di thomas

Questo amore devi guardarlo in controluce come una litofanìa Risaltano al sole le molte zone oscure sono la mappa della nostra idiozia Soltanto a tratti emergono macchie chiare come un'agenda...

27 Gennaio 2019 0

La pagella

Di thomas

Guarda, mamma: nove in matematica. Perché io, da grande, voglio fare l'ingegnere e costruire palazzi, ponti, strade. Sono bravo in tutte le materie: ho un brutto sette in motoria, ma...

27 Gennaio 2019 0

Portarti via

Di thomas

Portarti via. Prenderti in braccio e fuggire da qui, ovunque, senza meta. Tanto che ci importa, nessun posto è peggiore di questo. Portarti via. Con una corda, come fosse un...

27 Gennaio 2019 0

Obsolescenza Programmata

Di thomas

Bene che vada un giorno o l'altro uno di noi due morirà meglio che succeda prima a te così potrò scrivere poesie bellissime sulla tua assenza e sul dolore che...

18 Ottobre 2018 0

Con olfatto e udito di cane

Di thomas

Con olfatto e udito di cane ti ho cercata nel mondo Inclinando il capo al rumore di pioggia che fanno le bici passando di notte ho fuggito i passi dell'uomo...

3 Luglio 2018 0

Vecchino e Vecchina

Di thomas

Ci sono Vecchino e Vecchina. Vecchino, aggrovigliato tra le lenzuola di un letto d'ospedale, sta per andarsene. Vecchina piange in silenzio e gli tiene la mano. C'è un macchinario che...

4 Febbraio 2018 0

Brontolo

Di thomas

Sei l'acqua che cade nel vuoto dall'assenza di una grondaia di rame rubata Sei il moto dell'altalena del parco nel freddo silenzio di una sera d'inverno innevata Sei il sentiero...

4 Ottobre 2016 0

Intervista su Rai News 24

Di thomas

Venerdì 30 settembre 2016, durante il Romics, la fiera di fumetti che si tiene in quel di Roma, ho presentato il mio romanzo "La leggenda del burqa". Nell'occasione sono stato...

ATTENZIONE !
Caro lettore,
benvenuto su viaoberdan.it.
Qui troverai alcuni miei scritti in prosa e in versi.
Puoi leggerli e (se ti va) puoi condividerli sui social networks e sul tuo sito.
Se li condividi ricorda di specificare che si tratta di opere mie indicando il mio nome, oppure il link di viaoberdan.it in cui si trova lo scritto che hai scelto. Periodicamente verifico la presenza di ciò che scrivo in altri siti. Purtroppo ho spesso scovato persone che hanno cercato di far passare le mie cose per loro creazioni (!).
In caso di rappresentazione apprezzerò la compliazione da parte tua del borderò Siae.
La tua correttezza mi eviterà di intraprendere ogni azione atta a rivendicare la paternità di ciò che scrivo.
Grazie e buona lettura.

Thomas Pistoia

Racconti e versi in questo blog

Di dolce spavento (Shivadrum)
Eddy
Vecchino e Vecchina
Ho scritto un algoritmo per te
L’Altra
Ho invaso la Polonia
equitaglia 1789
Ultime parole del poeta
Erode non deve vincere mai
Ti do la certezza che ti amo
Soffio
Ci siamo ubriacati di Mon Chéri
Come neve sul mare
A far pace con me
Riferimento casuale
Quasi come John Lennon
Non so più come chiamarti amore
L’uomo che mi viene incontro.
L’urlo muto di Tardelli
La linea del dolore
Tra le tue gambe
Io sono Gay
Giulia
Poesia d'amore
Scritta da mio padre
Il Cielo Sopra la Gru
La mia tossicodipendenza
Prima che scatti il verde
Operazione Radon
C’è chi la perde (ovvero la verginità)
Sindrome
Corona Virus Voce fuori campo
Brontolo
Kamikaze
Cruciverba
Figli del popolo
Fiore di campo
Visto da dentro
Il disegnatore
Braccionibraccio
Tête-à-tête
Baci, Maria
Quello che ho perso
21 dicembre 2012
Pozzanghere
Souvenir
Lo chiamerò Aylan
Alkadia
Me ne vado su internet
Il Modello è Lady Oscar
Il Fiore Più Bello del Mondo
Che nel frattempo io ti amo
Fine Pena Mai
Mio cugino dice che ci vorrebbero due vite
Nome di donna
L’uomo nero
Gamba Malata (tlack !)
Il tuo profilo
Terapia d’urto
gieffe
Mi Manchi
Oggi porto a bruciare la mia collezione di Dylan Dog
Il Pescatore di uomini
Favole da un altro pianeta
Lacrima
Fuori Concorso
SLA
La vera Storia di Padre Pino
Il Sorriso Buono di Mia Figlia
Il Bepi
Destinazione Altrove
La Figlia di Iefte
Se vai via tu...
ics e ipsilon
Pecore e fiction
Sul Cesso
Con la bocca piena
Effetto Neve
Il Mare di Notte
Y.K.C.I.R.
Una Notte con Gongolo
L'ultimo Haka
Ti dimentico
Epitaffio autografo di un musicista jazz
Come se il sonno fosse mare
Di sana e robusta costituzione
Dev'essere il menarca
Senza mai dirmelo
Lettera ad un amore mai esistito
Ddo' l'adà deé
Gli Angeli di Montalvo
Il vecchio cameriere Letterina