Taggato: poesia per matrimonio

0

Di dolce spavento (Shivadrum)

Prima che ci fossi io già ti aspettavo sapevo che eri lì, in giro, da qualche parte e a volte mi innervosivo Ma dov’è? Quanto tempo ci mette ad arrivare? Avrà trovato un impiccio sulla strada? Prima che ci fossi non ti conoscevo allora provavo a immaginarti, a darti un volto e ti cambiavo ogni giorno il colore degli occhi e dei capelli L’altezza, il tono della voce… Precauzionalmente mi...