Taggato: poesie figli

0

La figlia di Iefte

Se ti guardo da qui non è per timidezza. Non è per questa maledetta adolescenza. E’ che non posso toccarti adesso, io… sto ancora piangendo. Se c’è una guerra nel tuo mondo, io… la sto già vivendo. Tu, se puoi… Avvicinati. Se ti sogno da qui perdona la mia innocenza. E’ solo questa eterna sete che ho nell’anima. Morire non è andare via, andare via adesso. Morire è quando non...

Il Sorriso Buono di Mia Figlia 1

Il Sorriso Buono di Mia Figlia

Si apre su piccoli scogli d’avorio, alternati ad un buio vorace. Si apre e coinvolge tutta la stanza… Ogni cosa, qui intorno, si agita e danza. Così piccolo, grande mistero… Tu sì, sai davvero sognare. Tu ci puoi consolare. Si estende su mondi infiniti e diversi, enormi come fogli di carta. Si posa, farfalla, tra cucina e tinello, separando a suo gusto ciò che è brutto dal bello… E saluta...