Taggato: soria d’amore

Riferimento casuale 1

Riferimento casuale

Scoprì che lei aveva un nome strano. Se n’era innamorato in un millesimo di secondo. Entrando in mensa il suo sguardo, come telecomandato, si era posato su quel tavolo, e da lì non si era più mosso. Per fortuna era sola e, benchè avesse mostrato da subito di non avere alcuna voglia di stare in compagnia, lui riuscì ugualmente a sedersi lì, di fronte a lei. Piacere io sono… E...