Taggato: testi canzoni

Ultime parole del poeta 2

Ultime parole del poeta

Non c’è più il rumore molesto che fan le parole Quando danzano al ritmo indigesto di regole nuove E di notti, di frasi passate al setaccio sento ancora l’odore Stringimi forte la mano… per favore Non c’è più il disegno contorto dei gorghi del fiume Quando passi sul ponte e da lì cominci a pensare Il dubbio, l’arcano, è andare comunque controcorrente correre, scorrere, correre, scorrere sempre E per te...