Tra le tue gambe

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. vera stufano ha detto:

    Potrebbe essere una canzone peccato che sarebbe censurata, anche e non è affato volgare anzi è delicata e malinconica. Ma i versi più belli sono
    Solleva il tuo peso lassù fino al cielo
    e sconfigge il dolore in un attimo solo
    Si nutre di mare, di terra e di vento…
    credo che rendano bene certe sensazioni . Ma il quadro che hai messo di chi è ? dove lo hai trovato?

  2. thomas ha detto:

    E’ anche una canzone 🙂 Il quadro è “L’origine del mondo” di Colbert.

  3. peterpatti ha detto:

    Cioppo bello!! Non dimentichiamo mai le delizie celate sotto (e attorno a) quel cespuglietto. “Da quel luogo noi veniamo e in quel luogo…” ecc. ecc. Troppo, troppo bello. Di più!

  1. 26 ottobre 2010

    Tra le tue gambe…

    Tra le tue gambe il mondo si tinge e profuma di rosa Tra le tue gambe ci passa la vita… o comunque qualcosa Tra le tue gambe ci passo il mio tempo trattengo il respiro o non mi trattengo Imbocco la strada, infilo il sentiero……

Lascia un commento