Tutti i pezzi

Di dolce spavento (Shivadrum)
Eddy
Vecchino e Vecchina
Ho scritto un algoritmo per te
L’Altra
Ho invaso la Polonia
equitaglia 1789
Ultime parole del poeta
La pagella
Erode non deve vincere mai
Ti do la certezza che ti amo
Soffio
Ci siamo ubriacati di Mon Chéri
Come neve sul mare
A far pace con me
Riferimento casuale
Quasi come John Lennon
Non so più come chiamarti amore
L’uomo che mi viene incontro.
Con olfatto e udito di cane
L’urlo muto di Tardelli
La linea del dolore
Tra le tue gambe
Io sono Gay
Giulia
Poesia d’amore
Scritta da mio padre
Il Cielo Sopra la Gru
La mia tossicodipendenza
Prima che scatti il verde
Operazione Radon
Portarti via
C’è chi la perde (ovvero la verginità)
Sindrome
Voce fuori campo
Brontolo
Kamikaze
Cruciverba
Figli del popolo
Fiore di campo
Visto da dentro
Obsolescenza Programmata
Il disegnatore
Braccionibraccio
Tête-à-tête
Baci, Maria
Quello che ho perso
21 dicembre 2012
Pozzanghere
Souvenir
Lo chiamerò Aylan
Alkadia
Me ne vado su internet
Il Modello è Lady Oscar
Il Fiore Più Bello del Mondo
Che nel frattempo io ti amo
Fine Pena Mai
Mio cugino dice che ci vorrebbero due vite
Nome di donna
L’uomo nero
Gamba Malata (tlack !)
Il tuo profilo
Terapia d’urto
gieffe
Mi Manchi
Oggi porto a bruciare la mia collezione di Dylan Dog
Il Pescatore di uomini
Favole da un altro pianeta
Lacrima
Fuori Concorso
SLA
La vera Storia di Padre Pino
Il Sorriso Buono di Mia Figlia
Il Bepi
Destinazione Altrove
La Figlia di Iefte
Se vai via tu…
ics e ipsilon
Pecore e fiction
Sul Cesso
Con la bocca piena
Effetto Neve
Il Mare di Notte
Y.K.C.I.R.
Una Notte con Gongolo
L’ultimo Haka
Ti dimentico
Epitaffio autografo di un musicista jazz
Come se il sonno fosse mare
Di sana e robusta costituzione
Dev’essere il menarca
Senza mai dirmelo
Lettera ad un amore mai esistito
Ddo’ l’adà deé
Gli Angeli di Montalvo
Il vecchio cameriere

Lascia un commento